On The Wall book - Editorial design

  • ON THE WALL 2019 BOOK
    EDITORIAL DESIGN

    [ITA] 
    A conclusione del progetto On The Wall, si è deciso di dare vita a un catalogo che potesse riassumere la manifestazione e svelarne alcuni lati nascosti. Da questa idea ne è venuto fuori un prodotto tascabile, maneggevole e facile da usare. Stampato su carta riciclata, all'interno è possibile trovare la descrizione dettagliata di ogni singola opera che ha contribuito alla realizzazione del progetto oltre che aneddoti, racconti e storie.

    [ENG]
    At the conclusion of the On The Wall project, it was decided to give life to a catalog that shows summarizing the event and seeing some hidden sides. From this idea, a pocket-sized product come out, manageable and easy to use. Printed on recycled paper, inside it is possible to find the detailed description of every single work that guaranteed the realization of the project as well as anecdotes and stories. 

  • CONCEPT

    [ITA]
    La griglia costruita per organizzare i contenuti si presta a essere continuamente cambiata: foto e testi modificano costantemente la loro posizione per trasmettere quel senso dinamico che è stato uno dei concetti fondamentali del progetto. Mattoncino dopo mattoncino provano a trasmettere quel senso di "progetto in costruzione" che è la riqualificazione di un quartiere. L'occhio viene stimolato in continuazione al fine di tenere alta l'attenzione, il testo è leggero e garantisce una buona leggibilità. Il concept grafico richiama quello della campagna di comunicazione tenendo ben presente l'idea di movimento, leggerezza e colore. 

    [ENG]
    The grid that I built to organize the contents lends itself to being constantly modified: photos and texts constantly change their position to convey that dynamic sense that was one of the fundamental concepts of the project. Brick after brick try to convey that sense of "project under construction" which is the redevelopment of a neighborhood.​​​​​​​The eye is continuously stimulated in order to keep the attention high, the text is light and guarantees good readability. The graphic concept recalls that of the communication campaign keeping in mind the idea of ​​movement, lightness and color.





  • Creative direction: Matteo Pulina
    Graphic design: Matteo Pulina
    Copywriting: Emanuela Caronti, Davide Allegretti, Andrea Pioggia
    Photos inside catalog: Matteo Fontana and Francesco Bertamino
    Catalog's photo: Stefano Zino


    [ITA]
    On The Wall è stata un’iniziativa del Comune di Genova realizzata in collaborazione con l’associazione Linkinart all’interno del progetto di street art Walk The Line. On The Wall è il progetto di rigenerazione urbana nel territorio più colpito dal crollo del Ponte Morandi attraverso l’arte più controversa che ci sia. La street art ha trasformato il quartiere di Certosa in una galleria d’arte a cielo aperto, attraverso l’intervento di artisti di caratura mondiale.​​​​​​​

    [ENG]
    On The Wall was an initiative of the Genoa Municipality realized in collaboration with the Linkinart association within the street art project Walk The Line. On The Wall is the urban regeneration project in the area most affected by the collapse of the Ponte Morandi through the most controversial art there is. Street art has transformed the Certosa neighborhood into an open-air art gallery, through the intervention of world-class artists.