Pasquale De Stefano — L'ultimo Numeraro di Napoli


  • Pasquale De Stefano, detto O’Nummarar’—cioè colui che scrive i numeri—è l'ultimo esponente di un mestiere antico, tramandato da generazioni. Le sue lettere, che derivano da un disegno veloce ma accurato, da un gesto ripetuto ma preciso (chiaramente influenzato dallo strumento che utilizza), rappresentano una vera e propria identità fortemente riconoscibile come elemento iconografico associato alla città. I suoi cartelli sono inoltre rafforzati da una palette di colori particolarmente vividi e in alcuni casi fluorescenti. 
    Questo libro intende tracciare una storia visiva del mestiere di Pasquale e del contesto in cui è nato e ancora oggi lavora. Non dimenticarlo è un obbligo nei confronti della memoria del popolo napoletano, affinché non si perdano mai le tracce di Pasquale De Stefano e del suo nobile mestiere. La ricerca fotografica svolta inizialmente e i vari incontri con Pasquale, hanno portato—in un secondo momento—al disegno della font partendo dai tratti caratteristici del lettering.


  • Il libro è disponibile su richiesta.

    Info:
    Stampa digitale HP Indigo 12.000 HD
    Sovraccoperta serigrafata
    Formato 220×250 mm​​​​​​​
    40 copie – Italiano